TDM BA 2014 140521

LOGO ASC low Pentasport Sport Di Più cipnuovobig low Circolo della Stampa SportingComune di Torino sp iren Regione Piemonte Solution in Magic s.r.l. decathlon low artengo low

RINGRAZIAMENTI “12° TROFEO DELLA MOLE”

Mesi di preparativi, mille difficoltà incontrate in itinere e poi in una settimana, se pur frenetica, tutto si è concluso.
Il Trofeo della Mole può chiudere in positivo anche il bilancio della 12° edizione.
In un’estate dove il maltempo l’ha fatta da padrone, il sole non è mai mancato sul Circolo della Stampa Sporting ed i più di 100 ospiti italiani e stranieri, atleti ed accompagnatori, quando liberi dagli impegni agonistici, hanno potuto usufruire delle meravigliose strutture messe a disposizione dal Club, sempre assistiti dal suo efficientissimo personale.
La squadra dei volontari composta dagli autisti del CIP, dagli Alpini, dagli studenti della SUISM, dai medici dell’Istituto di Medicina dello Sport, della Croce Verde, dagli ufficiali di gara della FIT, dai tecnici per le racchette, le carrozzine, l’accoglienza e l’assistenza, ha fornito un servizio che gli atleti hanno apprezzato ed elogiato in molteplici occasioni.
Dominio olandese nei tabelloni principali. Marjolein Buis n.6 al mondo ha sconfitto la britannica Lucy Shuker (n.10) dopo un incontro che ha tenuto il pubblico con il fiato sospeso per buona parte del match. Più facile il percorso del connazionale Maikel Scheffers che ha vinto senza combattere, in quanto il suo avversario Joachim Gerard, detentore del titolo nel 2013, ha dovuto rinunciare alla finale a causa di un infortunio subito il giorno precedente durante la finale del doppio.
Successo casalingo nel Second Draw dove Luca Paiardi da sconfitto Akim Ari ed ha fatto quindi suonare l’inno nazionale italiano durante l’ultima giornata di gara.
Le foto ed i video realizzati durante la settimana del torneo, disponibili sul sito www.trofeodellamole.it e su www.merlo.org attraverso face book stanno facendo, da giorni, il giro del mondo.
I tanti apprezzamenti ricevuti da atleti, tecnici e familiari devono essere condivisi con tutte le realtà che hanno reso possibile questa 12° edizione.
Iren è tornata a sostenere il Trofeo della Mole. Un aiuto insperato, ma importantissimo.
Per il secondo anno consecutivo Soco ha appoggiato l’evento consentendo inoltre di realizzare un ricchissimo welcome bag per atleti e staff, insieme agli storici prodotti di Gobino e Lavazza.
Ringraziamento doveroso a LAB 3.11, a Bolaffi, vicino al torneo sin dalle prime edizioni ed ai nuovi ingressi di Deloitte e Rear.
Grazie ad Artengo e Decathlon per l’assistenza e le palline, ad ASC Torino che ha vestito atleti e personale, a Nuova Ortopedia Battistoni per la manutenzione alle carrozzine, a Valmora che ha garantito l’acqua durante tutto il periodo dell’evento, al CIP ed a Fiat Autonomy che hanno fornito i mezzi adattati per il trasporto degli atleti, al Museo dello Sport che ha ospitato la Conferenza Stampa di presentazione del 12°
Trofeo della Mole e ad Uvex con i suoi splendidi occhiali usati da atleti e volontari.
Il Party di fine torneo, è stato realizzato grazie ai prodotti Berruto, Inalpi, Centrale del latte, Molecola, Birrificio Antagonisti, ai vini di Terre Astesane e Perlino, a Secretaries’ Voice, alla meravigliosa frutta di T18 e alla torta ideata appositamente dalla pasticceria La Baita.
Durante la serata sono stati consegnati i premi, offerti dal Panathlon Torino Olimpica, ai vincitori dei doppi e dei Consolation, nonché il Premio Fair Play e del Volontario dell’anno. Un premio, speciale voluto dagli Azzurri d’Italia, è andato al giocatore giunto a Torino da più lontano (Sarah Calati da Melbourne – Australia)
Siamo onorati di aver avuto anche quest’anno il patrocinio delle Istituzioni e dell’Inail, presente anche con un supporto economico su cui ci auguriamo di poter contare anche per il futuro.
Il prossimo anno Torino sarà Capitale Europea dello Sport ed il 13° Trofeo della Mole sarà presente dal 3 all’8 agosto 2015 sui campi del Circolo della Stampa Sporting con una nuova edizione di grande tennis.
 
Cristina Cavagnero Matteo Migliano
 Direttore del Torneo  Presidente PENTASPORT
 
Altro in questa categoria: « HOME PAGE